mercoledì 14 luglio 2010

Polpettine Di Pesce Persico

Il persico reale chiamato comunemente  pesce persico o ancora più semplicemente persico è un pesce di acqua dolce appartenente alla famiglia dei Percidi. Pescato un po' ovunque al nord e più recentemente anche al centro, si trova normalmente in tutte le pescherie della penisola in filetti già pronti ad un costo davvero abbordabile.
Io ne ho fatto delle polpettine, facili e saporite.

Occorrente:
- filetti di pesce persico,
- trito di aglio e prezzemolo finissimo,
- sale e pepe,
- pangrattato,
- vino bianco secco,
- buccia di limone grattugiata,
- farina per impanare,
- olio per friggere.

Tagliate a dadini il pesce persico e fatelo cuocere a bagno maria per alcuni minuti. Mettete nel mixer e aggiungetevi il trito di prezzemolo, il pangrattato, il limone grattugiato, salate (come vi piace) e pepate (poco), e qualche cucchiaio di vino bianco secco. Mixate per pochi secondi ottenendo un impasto morbido con cui farete delle palline,  passatele nella farina e friggetele in olio caldo facendole dorare. Servitele ancora calde come antipasto o come secondo accompagnato da un buon vino bianco.

4 commenti:

Gunther ha detto...

trovo che le polpette siano un modo per avvicinare i ragazzi al pesce

themasterofcook ha detto...

Bravissima Rosalba, le poleptte di pesce sono squisite e a te sono venute decisamente bene.. Panciute e dorate.. :-)

Mi trovo d'accordo con Gunter, il pesce bisogna mangiarlo di più...

:-)

Rosalba ha detto...

Gunther anche la mia bambina (ventenne) che brontola sempre quando cucino il pesce, ha apprezzato!

Rosalba ha detto...

Emanuele le ho fatte per provare qualcosa di nuovo e mi sono sorpresa anche io del risultato, ottenuto tra l'altro con una spesa modestissima :-))

Posta un commento