domenica 6 febbraio 2011

Involtini Vegetariani Di Cavolo Verza E Patate

Questa ricetta è la storia di di un disamore, ma nessuno di spaventi. E' la storia di un rapporto difficile con la carne, che va a momenti alterni. Prima che passi questo momentaneo distacco avrei pensato che un ripieno nutriente si può fare di patate, formaggio, uovo e con un buon sughetto ci mangi tanto pane ed il pasto si può dire completo. L'idea base è più meno questa questa ma senza la carne.

Occorrente
- Un cavolo verza
- tre patate medie
- cipolla tritata
- pecorino grattugiato
- un uovo
- passato di pomodoro
- trito di aglio e prezzemolo
- peperoncino
- sale
- olio evo
- stuzzicadenti
Preparazione
Mettete a lessare le patate. Prendete il cavolo verza, levate le foglie più grandi, sbollentatele intere per qualche minuto e mettetele da parte. 
Tagliate a pezzetti il restante cuore del cavolo verza, mettete le cipolle ad appassire in un cucchiaio di olio evo e versatevi il cavolo finemente tagliato, fate cuocere bagnando ogni tanto e mettete via. Pelate le patate ormai lesse e schiacciate la polpa, unitevi il cavolo verza, uno o due uova intere (questione di gusto), abbondante pecorino grattugiato, sale e impastate molto bene. In una padella larga mettete l'olio evo, aggiungete il trito di aglio, prezzemolo, il peperoncino, aggiungete la passata di pomodoro e fate andare a fiamma bassa.
Ora prendete le foglie lessate e mettete dentro una polpetta di impasto, avvolgete, fermate con gli stuzzicadenti e deponete nella padella con il sugo. Andate a esaurimento degli ingredienti. Fate cuocere per una mezz'oretta, sempre a fiamma moderata.
Suggerimento: se vi avanza dell'impasto cospargetelo di pan grattato e friggetelo qualche secondo in olio ben caldo.

8 commenti:

themasterofcook ha detto...

Ottima idea Rosalba. Le patate stanno molto bene con la verza e credo proprio che il tutto ne guadagni in leggerezza, che è sempre importante...

Credo proprio che le proverò appena possibile.

Buona settimana :-)

Ramona ha detto...

Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

Mirtilla ha detto...

mmmmm..delizia!!!

Gunther ha detto...

una ricette bella semplice leggera ed invitante, a volte i ripieni diversa sono troppo elaborati invece con le verdure diventa un piatto leggero e adatto da mangiare anche a mezzogiorno, mi piace:-))

Rosalba ha detto...

Emanuele poi mi farai sapere :-))

Rosalba ha detto...

Ramona ti ringrazio :-)

Rosalba ha detto...

Ciao Mirtilla!

Rosalba ha detto...

Gunther, oltrettutto un modo per mettere più cavolo verza nella dieta!

Posta un commento