lunedì 31 agosto 2009

Croccante (gateau) alle mandorle

In Sardegna chiamiamo questo dolce "gattò", ovviamente per la sua realizzazione parliamo di mandorle nostrane, queste che ho utilizzato sono state raccolte lo scorso agosto e tenute nel loro guscio. Poi mio marito l'altro giorno ha finito di tagliarle tutte così ho deciso di farci un croccante.
Occorente
-  mandorle,
- zucchero,
- buccia grattugiata di un limone,
- foglie di limone per la decorazione.
Ho pesato:
-250 gr di mandorle, le ho messe nell'acqua fredda e ho portato quasi a bollore, lasciato raffreddare  e ho levato la pelle marrone. Ho diviso ogni mandorla per il lungo, rivestito un piatto con alluminio e messo le mandorle tagliate sotto al grill elettrico nel forno, per la tostatura. Ho evitato di bruciarle girando spesso e ho levato le mandorle dal forno quando ho visto che erano dorate.
A questo punto ho pesato le mandorle e ho pesato pari quantità di zucchero. Ho messo a fondere lo zucchero in una padella, quando lo zucchero si è fuso ed ha iniziato a dorare ho aggiunto la buccia del limone grattugiata e le mandorle, ho girato velocemente e ho versato il composto su un tagliere di resina che avevo appena passato sotto l'acqua nella parte dove poggiare il mio impasto. Ho versato l'impasto sul tagliere e ho livellato con il cucchiaio. Ho aspettato qualche minuto e ho livellato con un mattarello. Quando ancora non si era raffreddato del tutto ho tagliato a rettangoli e ho disposto nelle foglie di limone.
Et voilà:

4 commenti:

FairySkull ha detto...

che bello servito sulle foglie !!! ;-)

nicole c ha detto...

sicuramente è buonissimo,pero' come lo hai presentato...complimenti!!!

Rosalba ha detto...

Grazie FairySkull! La presentazione è una tradizione della mia isolav ^__^

Rosalba ha detto...

Nicole come spiegavo sopra non è merito mio la presentazione ;-) Qua il gattò o croccante, che viene preparato anche coi pinoli, si presenta su foglie bel lavate di limone, che esaltano ancora di più la fragranza delle mandorle e dello zucchero. Grazie mille!!

Posta un commento